NGK - Innovazione e tradizione

Negli anni Trenta del secolo scorso, NGK Spark Plug Co. Ltd. inizia la sua attività in Giappone con lo sviluppo di candele di accensione per le automobili.

Gli anni della fondazione

L'11 novembre 1936 viene fondata la società NGK Spark Plug Co., Ltd. con un capitale iniziale di 1 milione di yen. Già un anno dopo la giovane azienda fornisce le sue prime candele di accensione.

L'ingresso in borsa e gli utensili da taglio in ceramica

Nel 1949, la quotazione nelle borse di Nagoya e Tokio amplia la base di capitale. Non ci sono più ostacoli per iniziare la produzione di ceramica tecnica per vari scopi d'uso. Per questo è stato introdotto un apposito marchio: NTK. Fin dal 1958 ha inizio lo sviluppo di utensili da taglio in materiale ceramico, fino ad oggi uno dei prodotti più importanti di NTK.

Telecomunicazioni e sonde lambda

A partire dal 1967 sono stati sviluppati anche moduli ceramici per apparecchiature elettriche nei settori delle telecomunicazioni e del trattamento delle informazioni. Nel 1982, con l'inizio dell'introduzione su larga scala del catalizzatore regolato, NGK inserisce anche le sonde lambda nella gamma di prodotti.

Negli anni Trenta del secolo scorso, NGK Spark Plug Co. Ltd. inizia la sua attività in Giappone con lo sviluppo di candele di accensione per le automobili.
Negli anni Trenta del secolo scorso, NGK Spark Plug Co. Ltd. inizia la sua attività in Giappone con lo sviluppo di candele di accensione per le automobili

L'espansione mondiale

L'espansione mondiale del gruppo è iniziata molto presto: già nel 1959, con la creazione di una fabbrica di candele in Brasile, è iniziata l'avventura oltremare e nel 1966 l'azienda ha osato il "salto" negli USA. Nel 1973 è stata la volta della Malesia, seguita dalla Thailandia nel 1974, dall'Indonesia nel 1977, dall'Australia nel 1980 e dal Canada nel 1982.

Il grande passo verso l'Europa

Nel 1975, NGK entra in Europa e costruisce la sua prima succursale europea in Inghilterra. Seguono poi gli uffici nei più importanti stati d'Europa: nel 1979 vede la luce a Ratingen la società NGK Spark Plug Deutschland GmbH. Dieci anni dopo, l'affiliata tedesca si assume la responsabilità del business europeo con il nome di NGK Spark Plug Europe GmbH.

Il presente

Oggi NGK è il primo fornitore mondiale di candele di accensione e sonde lambda. Ogni anno il marchio produce più di 500 milioni di candele. L'azienda è leader nel primo equipaggiamento di nuovi veicoli di serie e ricopre un ruolo fondamentale anche nel segmento diesel grazie alle sue candelette.

La ceramica è la nostra competenza chiave

Il know-how di NGK/NTK in materia di ceramica tecnica è ancora oggi un elemento fondamentale per il successo dell'azienda. Questo materiale high tech, infatti, si trova praticamente in tutti i prodotti del gruppo: è utilizzato sia per gli isolatori delle candele di accensione, sia per le candelette e le sonde lambda e si cela all'interno di computer, telefoni cellulari, utensili industriali e protesi.

Tutto questo perché è resistente all'usura e al calore intenso e laddove sono richieste lunga durata e buone proprietà di isolamento elettrico non ci sono alternative al materiale ceramico, che è estremamente duro, resistente all'usura, di forma stabile e isolante. Inoltre si contraddistingue per il peso relativamente ridotto.